Vladimir

Mondiali 2018, l’oblast di Vladimir sogna di diventare il quartier generale dei tifosi

© Sputnik . Maksim Blinov
Mondiali di calcio 2018
URL abbreviato
0 51

L’amministrazione dell’oblast di Vladimir ha sviluppato un programma per i tifosi, malgrado nella regione non si disputerà nessuna partita. Faranno leva invece sulla posizione geografica della regione, crocevia di vie di comunicazione e non lontana da Mosca e Nizhny Novgorod, dove si svolgeranno le partite.

"È perfino possibile soggiornare a Vladimir. Da qui Mosca è raggiungibile in treno in appena un'ora e quaranta minuti. È molto comodo", ha detto in un'intervista a Sputnik Mundo Helena Pereskokova, capo del comitato regionale per il turismo dell'oblast di Vladimir.

La chiave di questa strategia è il biglietto ferroviario gratuito per i tifosi. Presentando la FAN-ID e il biglietto della partita, ogni tifoso potrà usufruire del viaggio gratuito su uno dei 728 treni riservati.

Uno dei vantaggi di vivere a Vladimir o nella regione è il prezzo per l'alloggio. Mentre nelle città che ospiteranno le partite l'aumento della domanda ha permesso a molti alberghi di aumentare i costi, le aree vicine non sono soggette a questi rincari.

La Pereskokova è sicura i tifosi resteranno stupiti dal cibo della regione, riferendosi al menu calcio che i ristoranti locali stanno preparando per l'occasione.

Ancora non tutti i materiali informativi sono disponibili in lingua straniera, ma c'è ancora tempo — è convinta la Pereskokova. Anche se è previsto che Vladimir ospiti la maggior parte di tifosi provenienti da altre città della Russia, la regione spera di poter accogliere anche ospiti stranieri.

L'oblast di Vladimir fa parte del famoso "Anello d'Oro" della Russia ed è un importante centro turistico e culturale del paese.

"Abbiamo sia la natura che un patrimonio culturale e storico unico", ha concluso la Pereskokova.

Correlati:

Russia, Mondiali 2018: Introdotte ulteriori misure di sicurezza
Esperti mondiali invitano Putin ad adottare road map contro gli hacker
Mosca lavora per espandere la zona di Wi-Fi gratuito in vista dei Mondiali di calcio
Tags:
sport, turismo, Tifosi, Mondiali di calcio 2018, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik