Metro di Mosca

Metropolitana Mosca: gli oggetti più strani lasciati nella Metro durante i mondiali

© Foto: Transmashholding
Notizie dei Mondiali di calcio 2018
URL abbreviato
0 50

I passeggeri della metropolitana di Mosca dall'inizio della Coppa del Mondo del 2018 hanno dimenticato nei treni e sulle piattaforme oltre 700 oggetti, tra cui sombreros, un cappello con paraorecchie, matrioske e un forno elettrico, raccontati al servizio stampa della metropolitana di Mosca.

"Tra le cose insolite dimenticate ci sono sombrero, matrioske, un cappello con paraorecchie, un forno elettrico, macchine fotografiche e sacchi a pelo, oltre a due iPhone. I telefoni cellulari, apparentemente, appartenevano a stranieri, poiché le iscrizioni sugli schermi di blocco non erano in russo. I proprietari di loro non li hanno ancora reclatmati" riporta il servizio stampa della Metro.

Hanno precisato che solo a giugno i passeggeri hanno dimenticato più di 700 oggetti in metropolitana, 400 dei quali sono stati restituiti ai proprietari.

"Molto spesso i moscoviti e gli ospiti della capitale lasciano telefoni cellulari e altri gadget, caricabatterie, carte di plastica nella metropolitana", ha detto il Metro.

Le cose dimenticate nella metropolitana vengono trasferite al magazzino presso la stazione Kotelniki, dove vengono conservate per sei mesi. I documenti ufficiali registrati (passaporti, carte d'identità militari, carta d'identità, diplomi, ecc.) non sono accettati e vengono trasferiti alla Direzione Affari Interni.

Correlati:

L'estetica della metropolitana di San Pietroburgo
Nella metropolitana di Mosca segnali per le donne incinte
La Russia batte la Spagna ed approda ai quarti di finale dei Mondiali
Mondiali Russia, i tifosi stranieri hanno già speso 1,7 miliardi di rubli
Il CEO di Adidas commenta il livello di organizzazione dei Mondiali di Russia
Tags:
metropolitana, Mondiali, metropolitana, Mondiali di calcio 2018, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik