Esultanza dei giocatori russi durante partita con Arabia Saudita

Ex calciatore tedesco spiega il segreto del successo della nazionale russa ai Mondiali

© Sputnik . Ramil Sitdikov
Notizie dei Mondiali di calcio 2018
URL abbreviato
0 180

Kevin Kuranyi, ex giocatore della nazionale tedesca ed ex attaccante della Dinamo Mosca ed ora commentatore del canale ARD, in un'intervista al tabloid tedesco Bild ha spiegato il successo della Russia ai Mondiali di calcio che disputano da padroni di casa.

Secondo l'ex calciatore, la carta vincente dei russi è lo spirito di squadra.

"Hanno fatto gruppo nel ritiro prima dei Mondiali: si aiutano a vicenda e si divertono a giocare insieme", ha detto.

Kuranyi ha inoltre evidenziato il lavoro dell'allenatore della nazionale russa Stanislav Cherchesov.

"Ha un ruolo molto importante. <…> Ora la squadra ha un'identità di gioco molto chiara, sembra ben organizzata, si vede la sua mano", ha sottolineato Kuranyi.

La Coppa del Mondo di calcio si svolge in Russia dal 14 giugno al 15 luglio 2018. Le partite della fase a gironi si giochano in 11 città: Kaliningrad, San Pietroburgo, Mosca, Nizhny Novgorod, Kazan, Saransk, Samara, Ekaterinburg, Volgograd, Rostov e Sochi. 

Leggi tutte le notizie sui Mondiali di Calcio

Correlati:

Mondiali, Spiegel si scusa con la nazionale russa
Tags:
Calcio, Sport, Mondiali di calcio 2018, Kevin Kurányi, Germania, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik