Tifosi francesi

Cosa pensano i tifosi francesi dei Mondiali di Russia

© Sputnik . Anton Denisov
Notizie dei Mondiali di calcio 2018
URL abbreviato
0 121

Dato che gli ultrà russi hanno tenuto occupati i media mainstream fino all’inizio dei Mondiali, abbiamo deciso di chiedere ai tifosi francesi se hanno incontrano difficoltà simili.

"La realtà è molto lontana da ciò che si vede nei media francesi, soprattutto in televisione. Prima dei Mondiali, abbiamo avuto l'impressione che stavamo andando in un paese in stato di guerra, in un luogo molto pericoloso e dove dovevamo stare molto attenti… Ma in realtà i russi sono molto più aperti dei francese.

Il livello di sicurezza è eccezionale! Polizia e militari sono ovunque! Allo stadio li incontri ogni due metri. Durante Polonia-Senegal c'era un tifoso polacco piuttosto aggressivo. La polizia è intervenuta e in 30 secondi la situazione è tornata normale. Non c'è stato un solo momento in cui abbiamo temuto per la nostra sicurezza, sia alle 15 in punto allo stadio che alle 4 del mattino per strada", hanno commentato Nico e Ben.

"L'atmosfera è semplicemente magica! I tifosi di tutto il mondo si incontrano per divertirsi insieme; non c'è ostilità, tutti hanno un sorriso sulle labbra. È davvero bello! Ci sono tanti poliziotti, ma non si fanno notare e questo crea un'atmosfera tranquilla. Non ho mai incontrato tifosi aggressivi. L'atmosfera è davvero festosa, ma allo stesso tempo tranquilla e sicura", ha detto Marc Tempez.

"C'è un'atmosfera pazza… sono incredibilmente sorpreso dall'organizzazione… c'è una quantità impressionante di militari e poliziotti, e anche di volontari pronti a rispondere alle nostre domande e dire dove andare", ha osservato Clément Inhio.

"Il livello di sicurezza sembra essere molto buono… i molti poliziotti infondono sicurezza. Nessuna traccia di tifosi aggressivi. Al contrario, molti russi hanno voluto fotografarsi con noi. Finora (è passata una settimana) non c'è stato un momento in cui mi sono sentito in pericolo", ha affermato Olivier, autore del progetto Baroud4sports.    

Correlati:

Produttore russo di formaggi è il fornitore ufficiale della Francia ai Mondiali
Graffiti mondiali, Ivanovic vede il suo a Kaliningrad e lo autografa con una bomboletta
Mondiali, Spiegel si scusa con la nazionale russa
Tags:
Sicurezza, sport, calcio, Tifosi, Mondiali di calcio 2018, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik