Kaliningrad

FIFA sostituisce con una croce la stella sulla torre Spasskaya del Cremlino

© Sputnik . Igor Zarembo
Notizie dei Mondiali di calcio 2018
URL abbreviato
467

Anche Gagarin è diventato un mostro-punk.

La federazione Internazionale di calcio (FIFA) ha pubblicato il video ufficiale per la Coppa del mondo di calcio in Russia. Vengono mostrati i principali luoghi di interesse delle 11 città russe, dove si svolgeranno le partite del torneo. Ma non senza errori: la stella rossa sulla torre Spasskaya del Cremlino per qualche motivo è sostituita da una croce.

L'errore è possibile vederlo al secondo 28-29 del video. Alla FIFA hanno promesso di correggerlo."Siamo lieti dei feedback che riceviamo, soprattutto da parte dei tifosi russi. Con il loro aiuto, abbiamo stabilito che è stata commessa un'inesattezza. Ora stiamo lavorando su una versione aggiornata, che sarà rilasciata nel prossimo futuro" ha riferito alla radio Govorit Moskva, il servizio stampa della federazione di calcio.

Inoltre, alla fine del video tra le bandiere dei paesi, le cui squadre sono state campioni del mondo di calcio, la perdente si è rivelata l'Italia. Invece della sua bandiera viene mostrata lla bandiera della Russia, che non è mai stata vincitrice della Coppa del mondo. I moscoviti hanno anche notato un errore di battitura nel banner sul ponte delle Colline dei passeri. Invece della parola "campionato" c'è scritto "capmionato". Inoltre, i cittadini si sono arrabbiati per il  manifesto con l'immagine di Yuri Gagarin, il primo cosmonauta sovietico appare molto demoniaco.

La prossima Coppa del Mondo di calcio si svolgerà in Russia dal 14 giugno al 15 luglio 2018. Le partite della fase a gironi si giocheranno in 11 città: Kaliningrad, San Pietroburgo, Mosca, Nizhny Novgorod, Kazan, Saransk, Samara, Ekaterinburg, Volgograd, Rostov e Sochi. Leggi tutte le notizie sui Mondiali di Russia 2018.

Correlati:

Russia, FIFA valuta positivamente preparazione Mondiali calcio 2018
Il nuovo aeroporto di Rostov sul Don per la Coppa del mondo FIFA pronto a fine novembre
FIFA: venduti più di 600mila biglietti dei Mondiali 2018
Tags:
Mondiali di calcio 2018, FIFA, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik