Zabivaka, la mascotte dei Mondiali 2018

Artista russo crea micro-miniatura del Lupo Zabivaka, mascotte dei Mondiali 2018

© Sputnik . Sergey Pyatakov
Notizie dei Mondiali di calcio 2018
URL abbreviato
0 90

Vladimir Aniskin è un artista che si occupa di micro-miniature, ha realizzato una miniatura del lupo Zabivaka, mascotte dei mondiali 2018. Le micro-miniature si realizzano con l’uso del microscopio, si legge sul sito internet dell’artista.

"Siamo riusciti a creare la mascotte ufficiale della Coppa del Mondo FIFA, il Lupo Zabivaka. Ci è voluto più di un mese per realizzarlo" ha detto l'artista.

"Il lupo è situato una sezione di un seme di papavero, per un'altezza di 1,5mm. È fatto di uno speciale colorante lavorato in modo tale da poter contenere della plastica. La parte più difficile da realizzare sono state la testa, le dita, e il pallone da calcio".

"Il Lupo Zabivaka ha una particolarità. Mentre mi preparavo per il lavoro su Zabivaka, guardando video e foto con la sua immagine, ho notato che sul retro della sua maglietta non c'è nessun numero, nessun nome, come di solito sono stampati sulle magliette dei calciatori".

"Mi è parso che fosse sbagliato così ho scritto sul retro ZABIVAKA e gli ho assegnato il numero dieci, perché questo è il numero di molti calciatori famosi".

Correlati:

Mondiali FIFA 2018, la Coppa del Mondo arriverà in Russia il primo maggio
L'Australia ha rifiutato di boicottare i Mondiali in Russia
Se l’Inghilterra boicotta i Mondiali è pronta l’Italia
Tags:
calcio, Mondiali, Mondiali di calcio 2018, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik