Emblema Mondiali di calcio 2018 in Russia

Senatore USA vuole togliere i mondiali di calcio alla Russia

© Sputnik . Alexander Vilf
Notizie dei Mondiali di calcio 2018
URL abbreviato
15331
Seguici su

Il Senatore del Connecticut Richard Blumenthal ha scritto una lettera alla FIFA con la richiesta di togliere il diritto alla Russia di tenere la Coppa del Mondo 2018, comunica WTNH News 8.

La motivazione di questa richiesta: la crisi siriana. Blumenthal sostiene che le autorità russe hanno "permesso" a Damasco di condurre l'attacco chimico nella provincia di Idlib. Secondo il politico, un importante evento come i mondiali "nutrirebbero solo l'ego" del presidente Vladimir Putin e gli permetterebbero di compiere "azioni orribili".

Il 4 aprile nella provincia siriana di Idlib è stato condotto un attacco con armi chimiche, del quale l'Occidente ha immediatamente accusato il regime di Bashar Assad. Tutto questo senza che la Commissione delle Nazioni Unite d'investigazione sulle circostanze dell'attacco chimico, non abbia fornito ancora delle prove. Nel frattempo gli USA nella notte del 7 aprile hanno condotto un attacco missilistico su un aeroporto siriano.

Non è il primo tentativo di negare il diritto di tenere la Coppa del Mondo 2018 alla Russia. L'anno scorso, i deputati della Verkhovna Rada dell'Ucraina hanno fatto ricorso al comitato esecutivo della FIFA per redigere una richiesta per privare della Coppa del Mondo FIFA la Russia e di escludere la Federcalcio russa dall'organizzazione. Il presidente della FIFA, Gianni Infantino, ha detto al momento la privazione di qualsiasi diritto alle competizioni sportive non risolverà il problema.

La Coppa del Mondo FIFA si terrà dal 14 giugno al 15 luglio 2018 in 11 città russe. Le partite si giocheranno a Mosca, Kaliningrad, San Pietroburgo, Volgograd, Kazan, Nizhny Novgorod, Samara, Saransk, Rostov sul Don, Sochi e Ekaterinburg.

Correlati:

Mondiali di calcio 2018: inasprite condanne per tifosi violenti
Russia, Mutko: le minacce di boicottaggio dei Mondiali di calcio non ci preoccupano
Al via corso online di lingua russa per i volontari stranieri dei Mondiali di calcio
Calcio, amichevole Russia-Italia prima dell’inizio dei Mondiali
Tags:
Politica Internazionale, Diplomazia Internazionale, relazioni diplomatiche, campionati del mondo di calcio 2018, Senato degli USA, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook