Presidente della FIFA Gianni Infantino

Fifa, Infantino conferma Mondiali 2018 in Russia a prescindere da doping e politica

© REUTERS / Ruben Sprich
Notizie dei Mondiali di calcio 2018
URL abbreviato
Mondiali di Calcio 2018 (76)
0 120
Seguici su

Nonostante la situazione politica e lo scandalo doping, i Mondiali di calcio del 2018 si disputeranno in Russia, ha dichiarato in un'intervista con la CNN il presidente della FIFA Gianni Infantino. Secondo lui, il mondo non è solo l'Occidente e dà alla Russia l'opportunità di "mostrarsi sotto una luce diversa."

"Una delle principali priorità di Infantino è l'organizzazione dei Mondiali di calcio in Russia, che avranno inizio tra meno di 2 anni. Tuttavia tenendo conto che sappiamo la lotta che c'è stata per la loro assegnazione nel 2010, della situazione politica nella Federazione Russa e del programma di doping di Stato nello sport russo, la Russia merita davvero di essere l'organizzatore del principale evento del mondo del calcio?," — ha domandato il giornalista.

"Sì. La decisione è stata presa molto tempo prima della mia elezione alla guida della FIFA. Il mondo è grande. Il mondo non è solo l'Europa occidentale o l'Occidente," — ha risposto Infantino.

Tema:
Mondiali di Calcio 2018 (76)

Correlati:

I mondiali di skeleton e bob tolti a Sochi si disputeranno in Germania
Calcio, amichevole Russia-Italia prima dell’inizio dei Mondiali
Ucraina ha intenzione di boicottare i Mondiali di calcio in Russia
Mondiali Russia 2018: ingresso senza visto per i tifosi
The Guardian: i Mondiali 2018 saranno un evento fantastico
Tags:
sport, Calcio, Società, Occidente, doping, Mondiali di calcio 2018, FIFA, Gianni Infantino, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik