Emblema Mondiali di calcio 2018 in Russia

Mondiali di calcio 2018: la Russia già al lavoro sulla sicurezza

© Sputnik . Alexander Vilf
Notizie dei Mondiali di calcio 2018
URL abbreviato
Mondiali di Calcio 2018 (76)
180

Il ministero dell’Interno, il servizio di sicurezza interno (FSB) e le organizzazioni sportive stanno lavorando per rafforzare le misure di sicurezza per il campionato mondiale di calcio 2018. Lo ha reso noto RIA Novosti, citando il vice segretario del Consiglio di sicurezza russo Evgenij Lukyanov.

«Senza dubbio. Tuttavia di questo non si occupa il Consiglio di sicurezza, ma gli enti competenti: il ministero dell'Interno, l'FSB e le organizzazioni sportive», ha dichiarato Lykyanov, rispondendo alla domanda se si sta già lavorando al rafforzamento delle misure di sicurezza in vista del campionato mondiale di calcio 2018.

In precedenza il portavoce di Putin, Dmitrij Peskov, ha dichiarato che il presidente russo il 15 giugno ha esaminato insieme ai membri del Consiglio di sicurezza della Russia la preparazione ai mondiali di calcio.

Per la prima volta nella storia nel 2018 il campionato mondiale di calcio si svolgerà in Russia (dal 14 giugno al 15 luglio). Gli incontri si disputeranno a Mosca, San Pietroburgo, Volgograd, Kazan, Nizhnij Novgorod, Samara, Saransk, Rostov sul Don, Sochi e Yekaterinburg.

Tema:
Mondiali di Calcio 2018 (76)

Correlati:

Russia, Putin su sicurezza ai Mondiali di calcio 2018
Tags:
sicurezza nazionale, Sicurezza, Mondiali di calcio 2018, FSB, Vladimir Putin, Dmitry Peskov
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik