13:43 09 Maggio 2021
Virale
URL abbreviato
0 55
Seguici su

A Khabarovsk, città della Russia estremo-orientale, il ghiaccio spinto dal fiume Amur in piena per via del disgelo primaverile dopo il lungo inverno siberiano, ha superato gli argini e demolito la recinzione in cemento armato riversandosi sulla strada del lungofiume quasi travolgendo i passanti.

Blocchi di ghiaccio spinti dal fiume hanno demolito la recinzione in cemento armato dell’argine del fiume Amur e si sono riversati sulla strada del lungo fiume, ha comunicato ai media russi stamane la Direzione regionale del Ministero delle situazioni di emergenza della Federazione.

Video pubblicati da testimoni oculari mostrano come enormi blocchi di ghiaccio rompano la struttura, invadendo la strada e rendendosi minacciosi per i passanti.

Una grande montagna di blocchi di ghiaccio ha infine bloccato la strada.

"Una task force è andata sul posto, non ci sono minacce per la vita e la salute della popolazione", ha comunicato il dipartimento all'agenzia.
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook