04:04 15 Aprile 2021
Virale
URL abbreviato
110
Seguici su

Il gigante dell'abbigliamento sportivo Adidas incorona l'attaccante argentino Lionel Messi e lo dichiara "il Re del Pallone", mostrando le nuove scarpe firmate.

Adidas dice la sua nella diatriba su chi sia il giocatore GOAT (Gratest of all time, il più grande di tutti i tempi) tra Cristiano Ronaldo e Lionel Messi. La compagnia ha mostrato un nuovo paio di scarpe dedicate alla superstar argentina con il nome "Rey del Balon", che significa "Re del pallone".

Nonostante la mancata qualificazione del Barcellona ai quarti di finale di Champions League e le sue sfortune nella Liga spagnola di questa stagione, Messi continua a deliziare i tifosi con le sue giocate ed è attualmente il capocannoniere della prima serie spagnola con 23 reti.

  • Le scarpe speciali includono abbellimenti come il nome di Messi e il logo della firma dell'atleta in arancione, giallo e nero. 
  • Le scarpe hanno anche un collare a nastro di tensione a forma di V, che offre un maggiore supporto alla caviglia, e il sistema di torsione di Adidas e la suola divisa aiutano a mantenere l'equilibrio ad alta velocità.
Посмотреть эту публикацию в Instagram

Публикация от 𝙏𝙝𝙚 𝙎𝙬𝙞𝙩𝙘𝙝 (@theswitch90min)

Messi ha già provato le scarpe nell'ultima gara del Barcellona contro il Real Sociedad.

Stagione notevole per Messi

Secondo i media spagnoli, il colosso dell'abbigliamento sportivo ha rilasciato le nuove scarpe firmate per celebrare i record stabiliti dall'atleta nella stagione 2020/21. A dicembre 2020 la superstar argentina ha superato un altro leggendario calciatore - Pelé - per il numero di gol segnati per una singola squadra, e a marzo ha stabilito il record assoluto per il numero di partite giocate per il Barcellona. Alla data di oggi l'argentino conta 768 presenze con il Barcellona e 663 gol per il club catalano.

CR7 pronto a superare Romario

Lo scorso 14 marzo il fuoriclasse portoghese della Juventus ha segnato una tripletta nella partita contro il Cagliari. Così facendo Ronaldo ha raggiunto la quota 770 nei gol segnati nelle gare ufficiali, sorpassando Pelé che ha siglato 767 reti in carriera.

Il campione brasiliano ha fatto i complimenti a CR7 in questa occasione.

Ora il bianconero è ad un passo da Romario con 772 reti, dopo aver segnato a Lussemburgo in una partita delle Qualificazioni Mondiali 2022.

 

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook