23:50 17 Aprile 2021
Virale
URL abbreviato
110
Seguici su

I ricercatori della Federazione spagnola di Nutrizione hanno parlato delle conseguenze negative per l'organismo derivanti dal consumo eccessivo di uvetta.

Secondo gli esperti, le proprietà benefiche dell'uvetta (uva passa) e dell'uva fresca sono simili, tuttavia, durante il processo di appassimento, i nutrienti del frutto diventano più concentrati.

"Durante il processo di essiccazione, l'uvetta perde alcune vitamine. Allo stesso tempo, altri componenti, come lo zucchero, diventano ancora più concentrati", osservano i ricercatori.

Si nota che la stessa quantità di uvetta e uva fresca differisce notevolmente nel contenuto calorico, con la prima che apporta il maggior numero di calorie.

Pertanto gli esperti consigliano di non sostituire l'uva con l'uvetta.

Tags:
Scienza e Tecnica, Alimentazione, benessere, Salute
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook