04:48 14 Aprile 2021
Virale
URL abbreviato
1150
Seguici su

Una pecora selvatica e malata trovata in una foresta in Australia, chiamata Baarack dai soccorritori, dopo la tosatura ha prodotto ben 35 chilogrammi di lana, quasi la metà del peso di un canguro adulto; la pecora è stata tosata per la prima volta dopo molti anni.

La pecora è stata trovata in una foresta situata circa 60 chilometri a nord di Melbourne, segnala la Reuters.

"Sembrerebbe che Baarack una volta era una pecora di un allevamento, - ha detto Kyle Behrend, fotografo e animalista. - Una volta era stata etichettata sulle orecchie, tuttavia sembra che si sia staccato per il vello arruffato intorno al suo viso."

"Le pecore devono essere tosate almeno una volta all'anno, altrimenti il ​​vello continua a crescere e crescere, come è successo qui", ha detto Behrend, evidenziando che il vello di Baarack pesava 35,4 chilogrammi.

“Anche se i suoi zoccoli erano in ottime condizioni nonostante si sia mossa tra le rocce nella foresta, era un po' in cattive condizioni. Era sottopeso e per tutta la lana intorno al viso riusciva a malapena a vedere".

Baarack si sta ora sistemando con altre pecore salvate nella missione Edgar, ha detto Behrend, aggiungendo che "questa storia dimostra come le pecore sono incredibilmente resistenti e coraggiose".

  • La pecora Baarack
    © REUTERS / Edgar's Mission Inc / Handout
  • La pecora Baarack
    © REUTERS / Edgar's Mission Inc / Handout
  • La pecora Baarack
    © REUTERS / Edgar's Mission Inc / Handout
  • La pecora Baarack
    © REUTERS / Edgar's Mission Inc / Handout
1 / 4
© REUTERS / Edgar's Mission Inc / Handout
La pecora Baarack
Tags:
Australia, Società, Animali
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook