18:37 25 Novembre 2020
Virale
URL abbreviato
101
Seguici su

Ti sei mai chiesto cosa vuole dirti il ​​tuo animale domestico? Questa insolita applicazione renderà felici tutti gli amanti dei gatti.

Battezzata MeowTalk e sviluppata dall'ex ingegnere Amazon Alexa Javier Sánchez, l'app utilizza la tecnologia di apprendimento automatico per tradurre i miagolii dei gatti in parole.

Prima di utilizzare l'applicazione, è necessario addestrarla, poiché i suoni variano da un animale all'altro e sono anche diversi a seconda della razza del gatto, dicono gli sviluppatori. "Non è una lingua. I gatti non condividono parole né comunicano tra loro", ha spiegato Sánchez in un'intervista.

Innanzitutto, l'utente deve registrare il suono. Quindi il sistema lo confronta con frasi come "sto riposando", "lasciami in pace", "ho fame", "ti amo" o "sento dolore", tra le altre. Finora, il vocabolario MeowTalk ha un totale di 13 frasi. I miagolii più facili da decifrare sono quelli dei gattini che comunicano con le loro madri, ha detto Sánchez.

"Uno strumento come questo può aiutare le persone a legarsi ancora di più con i loro gatti, soprattutto se non possono essere in contatto con altre persone su base regolare", ha sottolineato.

La versione beta dell'applicazione, ancora in fase di sviluppo, è ora disponibile sia su Google Play che su App Store. La maggior parte degli utenti ha elogiato la precisione con cui può tradurre i miagolii dei loro gattini.

Correlati:

‘Chi diavolo sei?’ Gatto allo specchio spaventato da se stesso
Archeologi peruviani scoprono enorme disegno di gatto nel deserto di Nazca
Gatto fugge per tre giorni da casa e rientra con... dei debiti! - Foto
Tags:
Tecnologia, Smartphone, Società, gatto
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook