18:48 28 Novembre 2020
Virale
URL abbreviato
0 12
Seguici su

Un arbitro brasiliano di un evento dilettantistico, l'MMA Amador Thunder Fight Cup, ha permesso a un combattente di essere messo fuori combattimento tre volte senza interrompere l'incontro.

Nel video dell'incontro si può vedere come Jessian Lucas stenda Michael Douglas con un forte calcio alla testa all'inizio del primo turno. Tuttavia l'arbitro Kleber Lopes non lo interrompe e il combattente, ancora stordito, continua a ricevere colpi.

​Nonostante la pressione, Douglas è riuscito a rialzarsi, ma pochi secondi dopo ha ricevuto un destro che lo ha steso di nuovo. Questa volta l'arbitro ha interrotto il match e ha proclamato la vittoria di Lucas.

La National MMA Athletic Commission, responsabile dell'evento si è scusata con "gli atleti, le squadre, i fan dell'MMA e Thunder Fight per gli errori commessi a causa della mancanza di esperienza professionale degli arbitri".

"Abbiamo riferito che gli arbitri che hanno commesso gli errori erano stagisti sotto esame e privi di esperienza, ma che avevano precedentemente seguito corsi di formazione sul regolamento", dice una dichiarazione dell'organizzazione.
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook