15:01 28 Novembre 2020
Virale
URL abbreviato
0 20
Seguici su

Una rara immagine catturata in Botswana dall’abile e anche, in questo caso fortunato, fotografo naturalista William Steel, sta divenendo virale sul web. Si tratta di un maschio di macaco chino su di una femmina intento apparentemente a baciarla. Ma non è andata proprio così. Lo stesso fotografo rivela il ‘dietro le quinte’ della scena.

L’immagine che sta facendo il giro del web e avrebbe potuto qualificarsi per la scena più sentimentale dal mondo animale, ha in realtà un 'dietro le quinte' più da commedia dell’arte che da romanzo alla Giulietta e Romeo. È lo stesso fotografo naturalista William Steel a svelare il curioso dietro le quinte al Daily Mail dopo la sua esperienza al parco Gaborone in Botswana.

Il fotografo ha raccontato che la scimmia femmina l’attimo prima della foto si era gettata a terra nel modo più melodrammatico possibile. Sorpreso da quello strano atto, Steel aveva preso la sua macchina fotografica e iniziato a fotografare mentre, un maschio del branco, evidentemente ancora più impressionato, era corso dalla femmina, apparentemente cercando di rianimarla con una respirazione bocca a bocca.

​"Riflettendoci, la scena cui ho assistito ha tutta l’aria di una performance messa in scena dalla femmina per attirare l’attenzione del maschio” ha detto il fotografo.

Infatti poco dopo la femmina si è magicamente ripresa dallo ‘sturbo’, ed ha iniziato le consuete attività di grooming nel gruppo.

l grooming è appunto quel termine che in etologia indica la pulizia del mantello o della pelle effettuata da molti mammiferi sul proprio corpo e su quello di individui della stessa specie. In pratica è la toilettatura reciproca. Una pratica che nelle scimmie macaco assume un importantissimo valore sociale e rende i loro atteggiamenti in alcuni casi così incredibilmente simili ai nostri umani.

Per quanto possa sembrare strano, non è affatto inverosimile, confermano gli etologi, che un esemplare rimasto a spulciarsi da solo durante il rito collettivo del grooming, possa decidere di ‘andare in scena’ e inventarsi le cose più strane per attirare le attenzioni del gruppo.

Empatia ma anche capacità di manipolazione, sembrano quindi prerogative non solamente umane, racconta questa foto.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook