18:42 28 Novembre 2020
Virale
URL abbreviato
0 80
Seguici su

Il precedenza Diego Maradona era stato ricoverato per dei dolori all'addome e la mancanza di forze.

L'ex stella del calcio Diego Maradona ha subito un'operazione di successo per un ematoma subdurale, ha detto il suo medico ai giornalisti, secondo la testata Clarin.

"L'intervento è durato un'ora e 20 minuti. Questo ematoma subdurale cronico è stato operato con successo. Diego ha tollerato molto bene l'intervento. È sveglio. Va tutto bene", ha detto il dottor Leopoldo Luque in un rapporto ufficiale.

Alla domanda su quando Diego potrebbe lasciare la clinica, Luque ha scelto cautela e ha dichiarato che "continuerà a essere osservato" per vedere le sue condizioni nei prossimi giorni. Ha rimarcato che "Diego è sotto controllo" e che ancora "ha un drenaggio" che i medici rimuoveranno questo mercoledì.

"La durata del ricovero dipenderà dalle sue condizioni. Il suo inizio è stato molto buono. Il risveglio è molto importante", ha aggiunto.

Una TAC eseguita il 3 novembre aveva mostrato che l'ex giocatore e attuale direttore tecnico di Gimnasia y Esgrima de Argentina aveva un ematoma subdurale sul lato sinistro della testa, un accumulo di sangue tra il cervello e il suo rivestimento esterno.

Per lo stesso motivo, la vicepresidente Cristina Fernández de Kirchner è stata operata nel 2013, quando era allora Capo di Stato.

Maradona, che ha compiuto 60 anni il 30 ottobre, è stato onorato quel giorno allo stadio della sua squadra, ma l'ex calciatore si è ritirato prima di vedere Gimnasia battere il suo rivale, Patronato, 3-0.

Il 2 novembre si è svegliato con dolori all'addome, senza forza e voglia di mangiare, così è stato deciso di farlo  ricoverare.

Correlati:

Maradona ricoverato in ospedale in Argentina dopo autoisolamento
Compleanno di Maradona, i tifosi lo mettono sul trono
Il giorno quando Maradona disse no all'invito di Putin
Tags:
maradona diego armando
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook