05:51 24 Ottobre 2020
Virale
URL abbreviato
0 100
Seguici su

Nel sud-est asiatico il grasso e le fauci di pesce vengono venduti a caro prezzo e questo ha fatto la fortuna della donna.

Pushpa Kar, anziana residente di un villaggio dello stato indiano del Bengala occidentale, sabato ha pescato un pesce gigante, che le è valso 300.000 rupie (circa 3.500 Euro).

​"Una donna del Bengala diventa ricca dall'oggi al domani", recita il tweet.

Secondo quanto riferito, il pesce è stato venduto al mercato locale per 6.200 rupie (circa 70 Euro) al chilogrammo.

Il grasso del pesce viene venduto a caro prezzo ed esportato nei paesi del sud-est asiatico. Si dice che il grasso essiccato o le fauci di pesce possano arrivare a rendere fino a 80 mila rupie (circa 900 Euro) per chilogrammo o anche di più.

“Il pesce si è rivelato un jackpot per me. Non ne ho mai visto uno così gigante in vita mia. Si chiama pesce 'Bhola' in bengalese", ha detto la Kar alla stampa locale.

Secondo la gente del posto, le dimensioni e il peso del pesce erano entrambe senza precedenti. E dire che è stato tirato fuori dal'acqua già morto, perdendo carne e peso all'inizio del processo di decomposizione...

Per gli amanti delle pesche miracolose, eccone una relativa a una razza di 280 kg

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook