07:13 28 Ottobre 2020
Virale
URL abbreviato
213
Seguici su

Un uomo nel Wisconsin ha recentemente rinvenuto uno strano oggetto avvolto in un foglio di alluminio mentre passeggiava sulla spiaggia del lago Michigan. “Sembrava un petto di pollo”, ha detto alla polizia… ma non era un petto di pollo.

James Senda ha rivelato alla stazione locale Fox6 di aver trovato un cervello a Myers Park nella contea di Racine martedì mattina. Era avvolto in una carta stagnola accanto a degli incarti in lingua straniera, ha riferito.

"Non so davvero come spiegarlo, è una cosa fuori registro ... ero tipo, 'Cos'è questo? Mi sono imbattuto in questo pacchetto quadrato, avvolto in un foglio di alluminio, stretto da un elastico rosa", Ha detto Senda alla stazione. "La curiosità mi ha colpito, quindi l'ho aperto e sembrava un petto di pollo - più o meno. Ci è voluto un po' perché mi rendessi conto di cosa fosse, accidenti, era un cervello", ha raccontato.

​Nel dubbio si trattasse di un cervello umano, e lo sembrava proprio, Senda ha pubblicato le foto sui social spiegando “Ok, lo pubblico… non voglio guai”. Mettendo così le mani avanti dimostrando di averlo trovato per caso e, eventualmente, poter dimostrare di non essere stato lui ad averlo ‘estratto’.

Senda è rimasto così sorpreso dalla sua scoperta, che ha persino chiesto parere ad alcuni impiegati della prima città vicina alla spiaggia.

"E sì, è proprio un cervello", gli hanno detto.

"Personalmente sono contento di essere quello che l'ha trovato invece di qualcun altro", ha detto Senda ai media. “Ci sono bambini che giocano qui. Voglio dire, mentalmente posso sopportarlo, posso gestirlo. Ma magari altri non sarebbero stati in grado di gestirlo come ho fatto io".

Senda ha chiamato la polizia per informarli della sua bizzarra scoperta.

Alla fine l'ufficio del medico legale della contea di Milwaukee ha tranquillizzato tutti assicurando che non si trattava di un cervello umano ma di un animale. Quale animale non lo ha ancora determinato, ma sicuramente non di un essere umano. Senda può dormire tranquillo, nessuno penserà male del fatto che se ne andava in giro con un cervello incartato sotto braccio.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook