18:52 29 Settembre 2020
Virale
URL abbreviato
0 03
Seguici su

È possibile ridurre il numero di rughe sul viso senza botox o la chirurgia plastica, ha detto a radio Sputnik Astrid Oveyan, dottoressa di medicina estetica. Secondo lei, se si inizia all'età di 23 anni a fare taping, in futuro il viso non avrà problemi di rughe.

I taping sono cerotti elastici che vengono applicati sul viso nella speranza di prevenire le rughe. Sfortunatamente, i cerotti non sono onnipotenti, ma in alcuni casi aiuteranno a prevenire l'invecchiamento precoce della pelle, ritiene l'esperta di cosmesi Astrid Oveyan.

"C'è una possibilità che i taping aiutino o meno. Tutto dipende da quando una persona inizia ad usarli. Se si usano fin da giovani, dai 23 anni, quando iniziano a comparire le prime rughe, allora verranno in aiuto. In questo caso, ci liberiamo dell'abitudine di aggrottare la fronte molto e ci allontaniamo dalle nostre espressioni facciali. Se lo prendiamo in tempo, otteniamo un viso più liscio", ha spiegato.

Allo stesso tempo, Astrid Oveyan ha detto che i taping non sono una bacchetta magica. Dopo 35 anni, l'effetto potrebbe non essere più sufficiente.

"Se hai già 35 anni e oltre, se ci sono già rughe e c'è l'abitudine di aggrottare la fronte, usare il taping è solo un vizio. Se le rughe, le cicatrici si sono già formate sul tuo viso, allora nessun cerotto ti sarà di aiuto", - ha detto l'esperta.

Astrid Oveyan ha ricordato che prima di usare i taping o combattere le rughe in altri modi, è meglio consultare uno specialista.

Tags:
Salute, Scienza e Tecnica, Società
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook