23:43 24 Ottobre 2020
Virale
URL abbreviato
0 21
Seguici su

Neppure lui è più un ragazzino (58 anni) ma per il nuovo episodio della serie cinematografica di ‘Mission: Impossible’ pare proprio abbia voluto girare ancora una volta alcune scene da brivido senza ausilio dello stuntman.

Stuntman, controfigura o cascatore, qual dir si voglia, un professionista indispensabile per i film di azione. Ma anche no. Matt Damon nel ruolo di Jason Bourne, Angelina Jolie in quello di Lara Croft, Daniel Craig nei panni di James Bond, hanno già fatto a meno dello stuntman in scene pericolose, certo però, se tutti fossero come Tom Cruise, almeno stando ai video che circolano in rete, le controfigure sarebbero tutte disoccupate.

La produzione della settima parte della fortunata saga di film di spionaggio "Mission: Impossible", è stata ritardata all'inizio di quest'anno a causa dell'epidemia di COVID-19. Tuttavia, i produttori cinematografici sono ora tornati al lavoro; l'eroe principale del franchise è stato persino ripreso dalla telecamera mentre girava alcune scene sbalorditive per il film.

La produzione non conferma ufficialmente ma i video che girano in rete sembrano parlar chiaro, del resto non sarebbe neppure la prima volta che Tom Cruise fa a meno della controfigura nella stessa serie e l’attore americano è noto per essere uno scapicollato sul set.

Tom Cruise, 58 anni, ha reso possibile l'aspetto impossibile dopo essere stato ripreso a cavallo di una moto lanciarsi da una rampa gigante sulla cima di una montagna in Norvegia. Le riprese, condivise da testimoni oculari e dall’emittente norvegese NRK, stanno facendo impazzire i fan sul web.

Le riprese sono tuttora in corso in Norvegia dopo un ritardo di cinque mesi causato dalla pandemia di coronavirus.

​Secondo il filmato condiviso, lo stuntman in questione, che tutti affermano essere Cruise, esegue un salto nel vuoto con la moto e poi apre il paracadute dopo attimi mozzafiato di caduta libera. Pare che il mese scorso l’attore abbia provato lo stesso trucco con una BMX nel Regno Unito in formato ridotto. Solo un allenamento in vista del grande salto compiuto invece dalla montagna Helsetkopen, vicino a Hellesylt.

Il regista del film, Christopher McQuarrie, ha condiviso una foto della gigantesca costruzione sulla sua pagina Instagram lunedì, sottotitolando il suo post "Action ... # MI7 Day 1".

Visualizza questo post su Instagram

Action... #MI7 Day 1

Un post condiviso da Christopher McQuarrie (@christophermcquarrie) in data:

Quando le immagini dello stunt hanno iniziato a circolare in rete, i fan della serie hanno applaudito l'audacia di Cruise, pur non mancando di definire l'attore "pazzo assoluto", “matto da legare”, o “fuori di testa”.

A seguito dei ritardi nella produzione il film dovrebbe ora essere rilasciato non prima del 2021, presumibilmente a novembre.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook