02:07 21 Aprile 2021
Virale
URL abbreviato
0 41
Seguici su

Per ottenere il massimo beneficio per il vostro organismo dalle noci, occorre attivarle prima di mangiarle. Come e perché lo ha raccontato a Radio Sputnik Tatiana Skirda, nutrizionista e fondatrice dello studio "Detox" della regione di Mosca e amministratore dello studio" Green me".

Le noci sono una fonte di proteine ​​vegetali e grassi sani. Tuttavia questo prodotto non vi porterà alcun beneficio se le tirate semplicemente fuori dalla confezione e le mangiate così, ha detto Tatiana Skirda. In un'intervista a Radio Sputnik la nutrizionista ha spiegato come bisogna attivare le noci.

"In ogni seme, in ogni noce, l'acido fitico è necessariamente presente. Quando entra nel tratto gastrointestinale umano, inizia a interferire con l'assorbimento di ferro, magnesio, calcio, zinco e tutti gli oligoelementi. Per questo l'assorbimento diminuisce del 30-40%. I vegetariani, ad esempio, hanno bassi livelli di ferro perché spesso mangiano noci appena tolte dalla confezione", ha detto la nutrizionista.

Ci sono tre modi per eliminare l'acido fitico e attivare le noci, ha detto Tatiana Skirda.

"Il primo modo: trattamento termico, è necessario riscaldare le noci. Ma ci sono molti oli e il riscaldamento non è molto utile. Il secondo modo: fermentazione in una soluzione speciale. E il modo più semplice e più comune è immergere in acqua. Farle riposare 5-6 ore o per la notte, dopo il risciacquo, otterrai un prodotto finito facile da digerire", ha detto a Radio Sputnik Tatiana Skirda.

Non sono le noci possono essere attivate, ha aggiunto la nutrizionista.

"Vale per tutto ciò che germoglia. Che siano legumi o cereali. Ma dopo aver lavato il prodotto, dovrà essere conservato in frigorifero, perché sarà un prodotto 'vivo' e va a male rapidamente", ha concluso Tatiana Skirda.

Tags:
Scienza e Tecnica, Alimentazione, Cibo
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook