20:52 19 Settembre 2020
Virale
URL abbreviato
0 14
Seguici su

In Thailandia, una turista ha fatto arrabbiare i residenti locali aggirandosi nuda gridando per la città antica di Chiang Mai e arrampicandosi su di un tempio buddista.

Il tabloid britannico The Sun ha pubblicato le riprese (in parte censurate) di un passante che mostrano una donna di 28 anni, una certa Farah Haq dal Bangladesh, seduta nuda su di una ringhiera nella città di Chiang Mai mentre beve birra e parla in modo sguaiato.

I residenti locali hanno cercato di coprire la vacanziera urlante con un pareo. Gli agenti di polizia in arrivo l'hanno arrestata e poi portata in un ospedale locale. È stato riferito che la viaggiatrice sarebbe arrivata in Thailandia con un visto turistico ma già in aprile lavorava nel Paese come insegnante di inglese.

Già la sera prima dell’accaduto era stata vista arrampicarsi nuda su di uno dei templi buddisti dell’antico centro culturale e religioso.

"Era ubriaca, non riusciva a controllarsi e ha fatto una scenata terribile. Prima di tutto, l'abbiamo portata in ospedale. Quando avrà smaltito la sbornia, i medici controlleranno il suo stato mentale", ha detto il tenente di polizia colonnello Somkit Phusod.

Le autorità hanno informato l'ambasciata del Bangladesh dell'incidente.

I buddisti locali hanno deciso di ripulire il tempio e lavare i luoghi toccati dalla turista.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook