18:52 05 Agosto 2020
Virale
URL abbreviato
0 05
Seguici su

Secondo l'avvocato di una donna 36enne, la sua cliente ha fatto a pezzi il corpo di suo marito per nascondere il fatto che fosse morto per overdose di droga, qualcosa che apparentemente considerava "ingloriosa".

La moglie del rapper ucraino Andy Cartwright è stata arrestata per aver smembrato il corpo del marito, che è stato trovato mercoledì, rivela una fonte delle forze dell'ordine.

La polizia ha scoperto i resti del rapper 29enne, il cui vero nome è Aleksandr Yushko, nel suo appartamento di San Pietroburgo mercoledì sera in cinque sacchi della spazzatura separati.

Il comitato investigativo della città ha avviato un'indagine criminale sulla morte di Cartwright, ma l'arresto di sua moglie non fa parte delle indagini, ha detto il suo avvocato.

La moglie, Marina Kokhal, ha scoperto il 25 luglio che Cartwright era morto per presunto overdose nel suo appartamento, secondo l'avvocato.

La donna avrebbe deciso di nascondere la vera causa della morte ai suoi fan e avrebbe smembrato il corpo, ma in seguito ha fatto una confessione al suo avvocato e poi alla polizia.

"Lo avrebbe fatto, citando le sue parole, per il suo grande amore, perché non voleva una morte senza gloria per suo marito. È così che la vede", ha detto una fonte al quotidiano russo Komsomolskaya Pravda.

Cartwright si è connesso per l'ultima volta ai social media il 27 luglio; non è chiaro se sia stata sua moglie a farlo.

La polizia ha perquisito l'appartamento e ha trovato un seghetto, un tagliere e un contenitore di plastica.

Marina Kokhal, 36 anni, ha dichiarato di essere disposta a fare il test alla macchina della verità. Il suo avvocato ha detto che la donna non dovrebbe essere accusata se dovesse essere giudicata non colpevole nella morte del rapper.

Cartwright è nato in Ucraina ed è diventato una star del rap underground russo dopo diverse apparizioni in un canale tematico su YouTube.

Correlati:

San Pietroburgo: arrestato mentre cercava di liberarsi delle braccia recise dell'amante - video
Riti sacrificali, cuori strappati e cannibalismo – il lato oscuro delle culture precolombiane
Video: storico russo getta nel fiume i resti della sua compagna
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook