18:02 26 Ottobre 2020
Virale
URL abbreviato
0 14
Seguici su

Nella mattina di venerdì un'autocisterna contenente circa 19mila litri di acido fosforico si è ribaltata a Bovolone, nel veronese. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco per effettuare il travaso del contenuto della cisterna.

L'incidente è avvenuto nella mattinata di venerdì a Bovolone, in provincia di Verona. Un'autocisterna che trasportava un carico di 19mila litri di acido fosforico si è ribaltata quando il conducente è uscito di strada intorno alle ore 10 in via Spartidori. Fortunatamente l'autista del camion è uscito illeso dall'incidente, ma il carico trasportato necessitava di essere recuperato per essere utilizzato come concime.

Sono giunti sul posto i vigili del fuoco che si sono messi all'opera per effettuare il travaso dell'acido fosforico. All'operazione hanno lavorato una squadra di pompieri e il nucleo NBCR (Nucleare, Biologico, Chimico, Radiologico) di Verona, in attesa dei colleghi di Mestre per svolgere la delicata operazione. 

​Negli scorsi giorni i vigili del fuoco hanno operato nel siciliano, a Palermo, in seguito all'alluvione che ha colpito la città. Tra le operazioni svolte dai vigili un'intervento di prosciugamento dell'area nel sottopasso di via Da Vinci, nel quale la sera del 15 luglio c’erano 28.000 metri cubi d’acqua, con un’altezza di 4,5 metri.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook