22:54 12 Luglio 2020
Virale
URL abbreviato
0 0 0
Seguici su

Come fare affinchè l'uovo si distribuisca su tutta la pentola, per quanto tempo cucinarlo e su cos'altro prestare attenzione quando si prepara questo piatto della tradizione francese.

L'uovo in camicia è un piatto originario della cucina francese: durante la preparazione l'uovo senza guscio viene gettato in acqua bollente acidificata con aceto. Una volta pronto, il tuorlo liquido e racchiuso nell'albume e appena viene tagliato, se è stato preparato bene, fuoriesce per la sua liquidità.

Le uova in camicia sono la base per cucinare vari piatti. A colazione puoi preparare panini con uova in camicia. Molti cuochi aggiungono anche uova in camicia a zuppe e brodi, insalate e pasta.

Preparazione delle uova in camicia

Cucinare l'uovo in camicia è molto semplice. Servono acqua, aceto bianco, una pentola, un cucchiaio forato e 1 uovo.

Prima di tutto occorre sgusciare l'uovo e porlo in una ciotola, scaldare l'acqua nella pentola e aggiungere un paio di cucchiaini di aceto. Quando l'acqua inizia a bollire, bisogna posare delicatamente l'uovo nell'acqua e attendere che l'albume avvolga il tuorlo. Per fare questo bisogna creare col cucchiaio un vortice. Dopo circa 3 minuti di cottura si può estrarlo con un cucchiaio forato e posto in un'insalatiera d'acqua fredda per ripulirlo dall'aceto.

Tuttavia, quando si cucinano le uova in camicia, come nella preparazione di qualsiasi piatto, è importante tenere conto di alcune sottigliezze.

Errori comuni durante la cottura di uova in camicia

1) L'acqua non è alla giusta temperatura.

Si prega di notare che l'acqua non deve bollire, perché potrebbe danneggiare il tuorlo. Occorre aggiungere l'uovo nell'acqua non appena si vede che sta appena iniziando a bollire.

2) Uova non fresche

Scegli le uova più fresche. Non trascurare questo consiglio. La freschezza delle uova nella preparazione di questo piatto è molto importante. Altrimenti l'albume non avvolgerà il tuorlo e si spezzerà.

3) Non creare il vortice

Prima di aggiungere l'uovo all'acqua, assicurati di mescolarla con una frusta, una spatola o un cucchiaio. Mescola in modo tale che al centro si formi un vortice. L'uovo deve essere posato proprio in questo vortice. Grazie al suo movimento, l'albume avvolgerà il tuorlo.

4) Acqua salata

Affinché l'albume sia morbida e arioso, non è necessario aggiungere sale all'acqua, altrimenti l'intero uovo si sfalderà.

5) Non contate il tempo 

Vi fidate dell'intuito e non capite che mentre girate le uova le cuocete troppo? La prossima volta usate un timer, telefono o orologio poco importa. E ricorda: se vuoi ottenere un uovo con l'albume leggermente liquido attorno al tuorlo, cuocilo per due minuti, con un albume più compatto e il tuorlo liquido ci vogliono 3 minuti, con un tuorlo meno liquido 4 minuti. E se lo lasci in acqua per più di 7 minuti, otterrai un uovo sodo.

Come cucinare un uovo in camicia senza aceto?

Puoi cuocere un uovo in camicia usando una normale pellicola alimentare che impedisce all'albume ​​di diffondersi nella pentola. In questo caso non serve aggiungere l'aceto.

Per fare questo, metti una pellicola trasparente in una ciotola, cospargi con una goccia di olio d'oliva e poi rompi l'uovo. Successivamente occorre fissare la pellicola, abbassare questa "borsa" in acqua e cuocere per 5 minuti.

Che dire, buon appetito!

Tags:
Società, Cibo, Cucina
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook