02:05 13 Luglio 2020
Virale
URL abbreviato
2150
Seguici su

Il cane meticcio dal nome Xiao Bao, della provincia cinese dell'Hubei, può fungere da esempio dell'amore e della fedeltà che un animale domestico può provare per il suo padrone.

Il cane ha trascorso più di tre mesi ad aspettare il suo padrone presso l'ospedale di Wuhan. Sfortunatamente il suo anziano padrone dopo soli cinque giorni di lotta contro il coronavirus non ce l'ha fatta. Tuttavia il suo cane di sette anni non ha perso la speranza di poter rivedere il suo padrone un giorno.

​Il 13 aprile dopo la revoca del blocco della provincia cinese epicentro del coronavirus, si è preso cura del cane Wu Cuifen, proprietario di un supermercato locale. Proprio lui ha dato il nome al cane Xiao Bao, che significa "piccolo tesoro" in cinese.

"Non ha mai lasciato l'ospedale. E' molto commovente e fedele", ha confessato l'uomo, che presto è diventato amico del cane.

A maggio il personale medico dell'ospedale è stato costretto a portare il cane in una struttura per animali randagi a seguito delle numerose lamentele dei pazienti. Ora il cane è pronto a trovare un nuovo proprietario. Il direttore della struttura Du Fan ha riferito ai media che ci sono molte persone interessate ad adottare l'Hachiko cinese.

Tags:
Uomo, Animali, Cina, Società, Coronavirus, cane
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook