07:52 27 Maggio 2020
Virale
URL abbreviato
1 0 0
Seguici su

Il club calcistico FC Seoul della K-League ha affermato che le bambole, usate per rendere gli stadi meno vuoti, erano state inavvertitamente ordinate dopo un "malinteso".

La squadra di calcio professionista coreana FC Seoul si è scusata per aver usato delle bambole gonfiabili per riempire lo stadio durante una partita del fine settimana.

All'inizio di questo mese, la K-League è diventata la prima grande lega di calcio a tenere partite dall'inizio della pandemia. Ma il tentativo dell'FC Seoul di dare un tocco di realismo alla partita di domenica contro il Gwangju FC è fallito dopo che gli utenti dei social media hanno notato che i manichini erano bambole gonfiabili.

Alcuni hanno notato che alcune di esse avevano cartellini con il nome della famosa live streamer BJ Chaero, alla quale, a quanto pare, le bambole sarebbero ispirate, secondo il sito web Koreaboo.

Il club ha dichiarato di aver verificato l'informazione con il fornitore e ha assicurato che le bambole non erano destinate all'uso sessuale.

Le fotografie scattate nello stadio in gran parte vuoto mostravano circa 10 bambole distanziate tra i sedili davanti ai ritagli di cartone a grandezza naturale dei giocatori della squadra.

"Vorremmo scusarci con i fan", ha affermato l'FC Seoul in una dichiarazione di Instagram. "Siamo molto dispiaciuti".

Correlati:

Ragazza russa sarà la prossima bambola Barbie umana
Ricercatori studiano bambole gonfiabili in grado di regolare il consenso dei partner umani
Svizzera, le bambole gonfiabili "rubano" i clienti alle prostitute in un bordello di Lucerna
Tags:
Calcio
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook