16:25 01 Giugno 2020
Virale
URL abbreviato
0 31
Seguici su

Un testimone ha filmato uno squalo lungo oltre tre metri nuotando con calma lungo una spiaggia spagnola nelle immediate vicinanze della sabbia. Si ritiene che la mancanza di attività nell'acqua legata al contenimento sia la causa di questo focolaio.

Gli animali selvatici continuano a invadere le zone desolate a causa del contenimento per controllare il coronavirus. Uno squalo lungo 3-4 metri si è avvicinato alla spiaggia di Calahonda a Granada, in Spagna, il 3 maggio, riferisce il quotidiano locale Ideal.

Un testimone ha filmato e condiviso su Internet un video che mostra lo squalo che nuota con calma vicino alla riva.

Secondo la fonte, la riduzione del traffico marittimo e la mancanza di attività umana nell'acqua hanno permesso a questo esemplare di avvicinarsi alla costa.

Vantaggi per la natura

Dopo che diversi paesi hanno imposto diversi livelli di lockdown per combattere la diffusione di Covid-19, molte specie di animali sono state avvistate in tutto il mondo esplorare città deserte.

Dei pinguini del Capo sono stati avvistati in una città del Sudafrica, un orso nella città italiana di Molveno, e cigni e pesci nei canali di Venezia. I testimoni hanno anche visto un branco di capre vagare pacificamente per le strade di una località balneare del Galles, mentre cinghiali vagavano per la città israeliana di Haifa e le pecore venivano avvistate nel parcheggio di un McDonald's a Regno Unito

Correlati:

Morso letale: uno squalo mette alla prova la resistenza della gabbia di un sub - Video
Squali banchettano con una carcassa di balena - Video
Surfista nuota vicino a uno squalo senza rendersi conto del pericolo mortale - Video
Tags:
Coronavirus
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook