22:59 02 Giugno 2020
Virale
URL abbreviato
0 32
Seguici su

La fortuna congiunta di 200 imprenditori russi più ricchi è diminuita di $40 miliardi in un anno a $456 miliardi, ha detto giovedì l'edizione russa della rivista Forbes.

"In generale, l'anno non è stato facile per gli imprenditori russi: la ricchezza combinata dei 200 più ricchi è diminuita di $40 miliardi, pari a $456 miliardi", ha detto Forbes.

Secondo la rivista, le turbolenze del mercato petrolifero e la pandemia del coronavirus sono da considerare alcune delle ragioni di tale dinamica.

Forbes ha anche pubblicato giovedì la nuova classifica degli imprenditori russi più ricchi.

Vladimir Potanin, uno dei comproprietari della società mineraria e dei metalli, Nornickel, occupava il primo posto con un patrimonio netto di $ 19,7 miliardi. Potanin è seguito da Leonid Mikhelson, CEO di Novatek, il produttore di gas russo, che ha un patrimonio netto di $ 18,1 miliardi.

La notizia arriva dopo che i prezzi del petrolio hanno toccato il minimo storico in 18 anni a causa della pandemia di coronavirus e dei precedenti disaccordi tra i paesi produttori, incapaci di concludere un accordo sui tagli alla produzione di petrolio.

 

Correlati:

Secondo Forbes è Kylie Jenner la più giovane miliardaria al mondo
Usa dietro la Russia nella corsa alle armi - Forbes
Sanzioni statunitensi contro Nord Stream 2 arrivate in ritardo - Forbes
Tags:
Coronavirus
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook