09:57 30 Marzo 2020
Virale
URL abbreviato
Infezione di coronavirus diventa pandemia (16-23 marzo) (95)
0 90
Seguici su

Tra la psicosi collettiva del coronavirus, iniziarono a circolare alcune buone notizie (sì, hai letto bene). Dopotutto, è meglio guardare metà del bicchiere pieno, piuttosto che mezzo vuoto.

Fino ad ora non esiste un vaccino o un trattamento specifico che combatta COVID-19, che (tra le altre cose) ha generato un forte sentimento di mancanza di protezione. Tuttavia, la pandemia di coronavirus ha generato molti impatti positivi per l'umanità.

  • Sappiamo di cosa si tratta

Nel 1981, quando emerse la sindrome da immunodeficienza acquisita (AIDS), ci vollero due anni per identificare e rilevare il virus nei pazienti. Nel caso di COVID-19, i primi casi di polmonite grave sono stati segnalati in Cina il 31 dicembre 2019 e già dal 7 gennaio il virus era già stato identificato.

  • Incredibili livelli di cooperazione tra scienziati

Scienza aperta è per tutti: nel motore di ricerca ad accesso aperto su bibliografia medica, PubMed, è possibile consultare 1029 articoli sul COVID-19. Sono lavori preliminari su vaccini, trattamenti, epidemiologia, genetica e filogenesi, diagnosi e aspetti clinici.

Inoltre, medici di diverse aree e paesi si sono riuniti per lavorare su nuove analisi che ci consentono di valutare i possibili impatti della malattia, ad esempio sulle persone ipertese.

  • Diminuzione dell'inquinamento

La pandemia sta causando un arresto generale dell'attività economica e dei trasporti in Cina e nel mondo in generale. La riduzione dei viaggi di veicoli e aerei ha causato un calo delle emissioni di CO2 come biossido di azoto e particelle sottili, lasciando un cielo limpido.

Le immagini della NASA mostrano che gli effetti del virus stanno anche causando una riduzione molto evidente dei valori degli inquinanti presenti nell'aria.

Gli utenti di Internet hanno anche notato che i canali di Venezia sono ora talmente puliti da vedere i pesci nuotare.

  • La Cina ha chiuso tutti gli ospedali temporanei

Il declino dei casi è stato così grande che il 10 marzo, i medici di Wuhan, epicentro dell'epidemia in Cina, hanno finalmente rimosso le loro maschere per celebrare il momento in cui la città ha chiuso l'ultimo dei 16 ospedali temporanei, secondo l'agenzia di stampa cinese Xinhua.

  • La Cina afferma di avere un vaccino contro il coronavirus

Il nuovo vaccino contro il COVID-19 è stato approvato per i primi studi clinici sull'uomo, secondo il People's Daily, un giornale del Partito Comunista Cinese.

Il vaccino è stato sviluppato dall'epidemiologo cinese Chen Wei e da ricercatori affiliati all'Accademia cinese delle scienze mediche militari.

  • Abbiamo migliorato la nostra igiene

Abbiamo imparato il modo corretto di lavarci le mani: ci vogliono almeno 20 secondi con acqua e sapone per pulirle bene ed evitare la trasmissione di malattie. Inoltre, abbiamo anche imparato che tossire o starnutire è conveniente farlo sul gomito e non usare mai le mani.

Tema:
Infezione di coronavirus diventa pandemia (16-23 marzo) (95)

Correlati:

In Cina al via test clinici su vaccino contro il coronavirus
Coronavirus, ecco la distanza sicura tra la persone, e non è un metro
Coronavirus, studio Iss: ‘in media 8 giorno tra sintomi e decesso, terapia antibiotica più usata’
Tags:
Coronavirus, epidemia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook