12:25 09 Maggio 2021
Videoclub
URL abbreviato
331
Seguici su

Il disastro nucleare di Chernobyl avvenne il 26 aprile 1986, quando un'esplosione al Reattore 4 della centrale contaminò un vasto territorio.

Di conseguenza un territorio della superficie di 5mila kilometri quadrati (quasi quanto la provincia di Roma) a cavallo del confine tra Ucraina e Bielorussia, venne  evacuato e si procedette alla delimitazione della "zona di esclusione": 1600 kilometri quadrati considerati off-limits a causa dei livelli elevati di radiazioni.

L’incidente verificatosi 35 anni fa alla centrale nucleare di Chernobyl è considerato la più grande catastrofe causata dall’uomo nella storia dell’umanità.

Le operazioni speciali per porre rimedio all’incidente furono di fatto comparabili ad una guerra. Così come al fronte, anche a Chernobyl affluirono i migliori specialisti militari e civili, a ragione considerati gli uomini più forti di tutta l’Unione Sovietica.

Tags:
Disastro nucleare Chernobyl, Centrale di Chernobyl, Chernobyl
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook

Altri video