19:21 22 Aprile 2021
Videoclub
URL abbreviato
0 32
Seguici su

Gli attivisti per i diritti degli animali nella regione di Mosca lanciano l'allarme: questi ultimi hanno ricevuto tanti video di volpi polari che corrono vicino alle autostrade. Potrebbe trattarsi degli animali salvati dal macello in Daghestan a dicembre.

Nella regione di Mosca si registra "un’invasione" di volpi polari che spesso muoiono in incidenti stradali. Potrebbero essere gli animali salvati dai volontari dall’allevamento fallito in Daghestan dove nel corso dell’inverno hanno deciso di mandare al macello mille volpi, volpi polari e procioni. I volontari sono riusciti a salvare loro la vita recuperando circa 800 volpi polari.

Ma alla fine le volpi polari sono state comprate dalla gente che non conosce le particolarità del mantenimento di questi animali e molti esemplari sono scappati. Alcuni sono stati liberati dai loro padroni che pensavano di dare loro la libertà ma in realtà li condannavano a morte.

Gli animali d’allevamento non possono sopravvivere in natura e spesso vanno dalle persone cercando cibo. La maggior parte delle volpi polari abbandonate nella regione di Mosca muoiono investite dalle macchine.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook

Altri video