20:17 12 Aprile 2021
Videoclub
URL abbreviato
0 30
Seguici su

Nell’aeroporto di Krasnoyarsk in Russia ora lavorano gli psicologi a quattro zampe: i dipendenti dell’aeroporto hanno assunto i cani per aiutare i passeggeri a diminuire lo stress prima del volo.

I dipendenti dell’aeroporto di Krasnoyarsk in Russia insieme al rifugio per cani “PovoDog” hanno lanciato l’iniziativa “Cani per il supporto emotivo” invitando i passeggeri e gli ospiti dell’aeroporto a passare il tempo con gli amici a quattro zampe.

Secondo Nadezhda Bochkareva, capo del rifugio per cani "PovoDog", l’iniziativa mira sia a dare sostegno emotivo ai passeggeri che soffrono di aerofobia e di stress prima del volo, sia a rendere i cani più popolari, soprattutto quelli del rifugio. Grazie al progetto, i cani abbandonati del rifugio potranno apparire spesso nello spazio pubblico e così forse avranno la possibilità di trovarsi una casa nuova.

I dipendenti del rifugio portano all’aeroporto solo due cani alla volta per evitare tanto rumore e per non dare fastidio a quelli che non vogliono comunicare con questi amici pelosi.

Per ora il progetto è stato accolto positivamente dai passeggeri, alcuni dei quali hanno chiesto di portare all’aeroporto anche altri animali per esempio i gatti.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook

Altri video