04:57 15 Aprile 2021
Videoclub
URL abbreviato
127
Seguici su

Dopo essere stato "troppo impegnato" e aver concepito cinque cuccioli l'anno scorso, l'undicenne leone Thor è stato sottoposto a un intervento di vasectomia nello zoo Royal Burgers di Arnhem giovedì.

I veterinari hanno scelto la vasectomia invece della castrazione per preservare lo status di Thor come maschio dominante. La castrazione provoca un calo del livello di testosterone e molto spesso porta alla perdita della criniera, considerata nel mondo felino un segno di virilità.

Leone “troppo impegnato” è stato sottoposto alla vasectomia
© REUTERS / Piroschka van de Wouw
Leone “troppo impegnato” è stato sottoposto alla vasectomia
Secondo i veterinari, la vasectomia garantirebbe un controllo necessario sull'allevamento dopo che Thor ha concepito cinque cuccioli sani, gemelli con una leonessa e terzine con un'altra, assicurando alle generazioni future il suo DNA.

Secondo il World Wildlife Fund (WWF), la popolazione di leoni africani allo stato brado è diminuita del 40% negli ultimi decenni, con le aree dell'habitat naturale ridotte solo all'8% della terra originariamente occupata.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook

Altri video