18:16 27 Gennaio 2021
Videoclub
URL abbreviato
171
Seguici su

Il video girato venerdì a Yerevan, Armenia, fa vedere un cane che aspetta il suo padrone ferito nel corso della guerra in Nagorno-Karabakh.

Il cane fedele aspetta il suo padrone, Romik Akhekyan, da 20 giorni. L’uomo è stato ferito mentre faceva il volontario durante la guerra in Nagorno-Karabakh. Quando lo stavano ricoverando all’ospedale, il cane correva dietro l’ambulanza, ma col tempo è rimasto indietro. Gli amici di Romik lo hanno portato al policlinico dove il cane rimane tutt’oggi aspettando le dimissioni del suo proprietario.

Romik l’ha trovato sotto i resti di una casa bombardata. Ha sentito il guaito del cane e lo ha tirato fuori da sotto le macerie. L’animale aveva una piccola scheggia nel collo che Romik con un suo amico ha eliminato. Hanno curato la ferita e lo hanno lasciato vivere con loro.

Nel corso della guerra il cane ha salvato alcune volte la vita dei volontari avvertendoli delle bombe che si stavano avvicinando. Ora è diventato un vero proprio amico per Romik, il quale sta aspettando la guarigione per poter portare il cane a casa e farlo conoscere alla sua famiglia.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook

Altri video