03:29 03 Dicembre 2020
Videoclub
URL abbreviato
142
Seguici su

Il sindaco del piccolo comune del Trapanese, Gaspare Giacalone, per aiutare un amico positivo al virus si è improvvisato pastore.

Il signor Antonio è un pastore e ha da poco scoperto di essere risultato positivo al coronavirus, insieme alla sua famiglia. 

La sua unica preoccupazione erano le sue pecore che, come da protocollo in caso di positività al virus, non poteva andarle ad accudire per trascorrere la quarantena in isolamento.

Disperato, il pastore ha deciso così di rivolgersi al sindaco in cerca di un conforto e di un aiuto. Gaspare Giacalone, sindaco di Petrosino, nel Trapanese, non ci ha pensato due volte. Il primo cittadino non poteva esimersi da questa prova di solidarietà e amicizia e si è offerto di curare personalmente il gregge di Antonio, in attesa della sua guarigione.

Tags:
Italia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook

Altri video