23:55 11 Dicembre 2019
Lanciatore Tornado-G

Russia: batterie lanciarazzi Tornado-G in azione per la prima volta - Video

© Foto : Vitaly V. Kuzmin
Videoclub
URL abbreviato
0 351
Seguici su

Presso il poligono “Dal’ny" nella Repubblica del Daghestan i militari della fanteria di marina del reparto di artiglieria della flottiglia del Mar Caspio ha portato a termine per la prima volta delle operazioni di fuoco con le nuove batterie Tornado-G.

Nelle sequenze filmate fornite dal Ministero della Difesa russo è possibile vedere in azione le batterie che hanno aperto il fuoco sulle coordinate stabilite verso posizioni di montagna e di pianura. Secondo le informazioni del Ministero, nel corso delle esercitazioni tattiche sono stati lanciati oltre 400 razzi ad una distanza fino a 10 km, conn oltre 50 salve sparate, in un’imitazione di scenari di guerra reali.

“Uno dei fattori che hanno reso più complicata la conduzione delle esercitazioni con le batterie lanciarazzi sono state le precarie condizioni meteorologiche, che hanno richiesto la correzione del tiro. Durante le operazioni sul poligono il vento soffiava ad una velocità di circa 12 m/s”, si legge nel comunicato stampa del ministero.

I militari hanno inoltre portato a termine azioni di artiglieria in marcia, di allestimento e dislocazione sulle posizioni di fuoco e di mimetizzazione.

L’assembramento dei corpi di artiglieria dei reparti della flottiglia del Mar Caspio si è svolto nell’ambito del programma di preparazione militare per l’anno corrente. Ad esso hanno preso parte oltre 300 soldati, che hanno messo in azioni circa 100 batterie.

Le batterie lanciarazzi 9K51M “Tornado-G” sono una versione modernizzata del РСЗО 9К51”Grad” e si distingue per un sistema di controllo fuoco più innovativo con navigazione satellitare e una valutazione dei parametri balistici tramite computer. Ciò permette di concentrare il fuoco sulle coordinate bersaglio automaticamente.

RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik

Altri video