Widgets Magazine
14:35 17 Ottobre 2019
Nuotatore russo attraversa il lago Ladoga

Nuotatore russo attraversa il lago Ladoga per ripercorrere la "Strada della vita" - Video

© Sputnik .
Videoclub
URL abbreviato
0 110
Seguici su

Un nuotatore russo ha attraversato il lago Ladoga, per ripercorrere la “Strada della Vita”, l'unica via di comunicazione che univa Leningrado sotto assedio con le retrovie durante la Seconda Guerra Mondiale.

Il nuotatore russo Nikita Posokhov ha percorso una distanza di 32 chilometri sul lago Ladoga, dove negli anni della Seconda Guerra Mondiale si trovava l'unica via che collegava Leningrado sotto asseddio con le retrovie del Paese. Secondo Nikita, lo scopo della nuotata è dimostrare quanto le persone prima fossero forti: dovevano percorrere la "Strada della vita" in tutte le stagioni, sotto gli spari dall'aria, senza cibo, senza assistenza. In queste pessime condizioni, non tutti riuscirono a sopravvivere. Con la sua nuotata Nikita ci invita a non dimenticare il coraggio dei residenti di Leningrado di quell'epoca.

RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik

Altri video