19:42 22 Maggio 2019
© Sputnik .

Il sito apparteneva allo stabilimento sovietico "Dagdiesel", fu costruito nel 1935 con il nome di "Impianto 8" e secondo i documenti era definito "stazione di collaudo e assemblaggio prodotti superpotenti".

Si trova a 2,7 km dalla costa, occupa un'area di più di 5000 m2 ed ha una torretta d'osservazione alta 42 metri.    

L'impianto è rimasto abbandonato nel Mar Caspio sin dal 1966, quando cessarono i test su siluri e altre armi navali.

Correlati:

NATO intende ordinare ai propri alleati di sbarazzarsi delle armi sovietiche
Tags:
siluro, Armamenti, Test, Mar Caspio, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik

Altri video