03:01 01 Novembre 2020
Videoclub
URL abbreviato
0 14
Seguici su

Giovedì, per la prima volta nella storia della Russia moderna si è verificato un incidente in un programma spaziale con equipaggio. Il veicolo di lancio Soyuz-FG non è stato in grado di portare in orbita la navicella Soyuz MS-10 con la nuova squadra dell'ISS in orbita.

A bordo c'erano il russo Alexey Ovchinin e l'americano Nick Hague. Sono riusciti a salvarsi e a tornare sulla Terra in una capsula di salvataggio.

Tags:
Soyuz, Lancio, ISS, Alexey Ovchinin, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook

Altri video