22:31 05 Aprile 2020
Videoclub
URL abbreviato
0 0 0
Seguici su

La febbre olimpica piano piano contagia tutto il mondo, e a qualcuno dà alla testa. Come questo ragazzo, che simula i Giochi Olimpici sfruttando l'ambiente della sua città.

Il ragazzo, verosimilmente un decatleta, si destreggia alla grande simulando diverse specialità olimpiche.

I 100 metri li corre affiancato a un tram, mentre per il lancio del peso ruba un arancio a un fruttivendolo e si prende anche una cassa in testa subito dopo averlo lanciato.

Il salto con l'asta gli va male, ma si rifà alla grande con il salto in alto ed il salto in lungo, usando come buca quella di un cantiere stradale.

Nel lancio del giavellotto invece esagera, perchè scaglia nell'acqua la canna da pesca di un signore seduto sul lungo fiume.

Il video, pubblicato dal portale The Sports Bible, ha totalizzato più di 6 milioni di visualizzazioni in pochi giorni.

Correlati:

La IAAF include formalmente gli atleti russi alle Olimpiadi di Rio
IAAF nega le Olimpiadi di Rio alla Isinbayeva ed altri atleti russi
Tags:
Olimpiadi - Rio de Janeiro 2016, Brasile
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook

Altri video