02:04 25 Giugno 2018
Videoclub

"Cavalieri Russi", più in alto nessuno

Videoclub
URL abbreviato
8592

Il gruppo di sei caccia Su-27 della pattuglia acrobatica "Russkiye Vityazy" - I cavalieri russi hanno iniziato ad esibirsi nell'agosto del 1991 in Polonia ed un mese dopo si esibì in Gran Bretagna con la pattuglia acrobatica delle UK Red Arrows.

La Regina Madre voleva assistere allo spettacolo, ma i medici glielo impedirono, perciò fu lei stessa a chiedere ai piloti russi di volare sopra la sua residenza in Scozia. La osservò dal suo balcone e ne rimase affascinata:

"E' stato magnifico. Fa venire un groppo in gola e poi le lacrime agli occhi". 

La pattuglia acrobatica è una presenza fissa tra gli ospiti degli spettacoli delle pattuglie acrobatiche internazionali. I "Cavalieri Russi" spesso volano insieme alla loro controparte "Strizhi", formata da MiG-29. A breve entrambe le pattuglie dovrebbero cambiare la loro composizione e passare ai caccia di quarta generazione e superiori SU-35 e MiG-35. 

Correlati:

Spettacolo nei cieli con i "Cavalieri Russi"
I Cavalieri Russi sono pronti per la parata della Vittoria
Tags:
Volo, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik

Altri video