01:44 12 Luglio 2020
Mondo

Le dimissioni del governo russo

Il 15 gennaio 2020 il governo russo presieduto da Dmitry Medvedev ha annunciato le proprie dimissioni in blocco, in seguito alle proposte di modifica della Costituzione avanzate dal presidente russo Putin nel suo annuale discorso all'Assemblea Federale.