Widgets Magazine
02:45 18 Settembre 2019
Tema
Mondo

Le attività di ricognizione ai confini della Russia

Negli ultimi tempi i droni e gli aerei da ricognizione stranieri hanno iniziato ad avvicinarsi alla Russia e alle basi russe in Siria.

 

Nonostante le esortazioni del Ministero della Difesa russo, il Pentagono si rifiuta di interrompere le sue attività di ricognizione nelle vicinanze della Russia.

 

​Secondo il Ministero della Difesa, nella prima settimana di agosto, 39 aerei dei paesi della NATO sono stati rilevati in volo vicino ai confini del paese.