19:28 17 Maggio 2021
Scienza e tech
URL abbreviato
0 31
Seguici su

Le operazioni di ritorno sulla Terra sono state portate a termine con successo e l'equipaggio è stato recuperato dopo l'ammaraggio in Florida.

La capsula Crew Dragon-1 di Space X ha fatto ritorno sulla Terra dopo un periodo di 167 giorni, pari a quasi 6 mesi, passati sulla Stazione Spaziale Internazionale.

L'ammaraggio è avvenuto con successo al largo delle coste della Florida, dopo che il veicolo è rientrato nell'atmosfera terrestre.

La capsula Resilience, a bordo della quale si trovavano quattro astronauti, i tre americani Michael Hopkins, Victor Glover, eShannon Walker, e il giapponese Soichi Noguchi,  era la stessa che lo scorso mese di novembre era stata lanciata nello spazio dal Kennedy Space Center.

Lo scorso 23 aprile la NASA e SpaceX avevano lanciato la seconda missione della Crew Dragon-2 verso la ISS.

A bordo della navicella si trovavano gli astronauti della NASA Robert Shane Kimbrough e Megan MacArthur, così come gli astronauti francesi e giapponesi Tom Peske e Akihiko Hoshide.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook