20:00 18 Aprile 2021
Scienza e tech
URL abbreviato
761
Seguici su

Il rover Perseverance, che perlustra la superficie marziana da febbraio, ha fatto una strana scoperta. La Nasa ha quindi condiviso un'immagine che mostra una roccia blu che intriga gli scienziati.

Il rover Perseverance, sbarcato sul pianeta rosso il 18 febbraio, condivide con la Terra le scoperte che fa sulla sua superficie. La Nasa ha pubblicato sulla sua pagina Twitter il 31 marzo una foto di una pietra che ha lasciato con più di un dubbio gli astrofisici.

È un pezzo di roccia marziana lungo 15 centimetri perforato in vari punti, analizzato con un laser. L'oggetto è stato trovato mentre Perseverance attendeva l'elicottero Ingenuity.

​Gli scienziati devono ancora determinare che tipo di roccia sia.

Una piccola linea orizzontale

Il rover, che viene annunciato come l '"autore" del tweet, invita i lettori a dare un'occhiata più da vicino all'immagine che ha condiviso. "Potreste individuare i segni del laser dove l'ho analizzata per ulteriori informazioni."

È infatti con un laser appositamente progettato che il robot studia ciò che trova su Marte. Lo fa scavando buche nella roccia che, in effetti, sono visibili solo studiando la foto da vicino. Formano una linea orizzontale sul lato destro della pietra.

​Tra le idee avanzate dagli scienziati riguardo a questa pietra, un'ipotesi sostiene che si tratti di un pezzo di roccia alterata, o un piccolo pezzo rilasciato durante la caduta di un meteorite.

La missione continua

Nel frattempo il mini-elicottero Ingenuity, che era legato sotto il rover, si è appena staccato da esso ed è già sulla superficie del pianeta rosso, ha annunciato la NASA in un tweet pubblicato sabato sera.

​"L'elicottero di Marte è a terra!", ha affermato il centro di comando della missione Nasa. "Il suo viaggio di 293 milioni di miglia (471 milioni di km) si è concluso con quel piccolo salto di 10 centimetri dalla pancia del rover alla superficie di Marte. Prossima prova: sopravvivere alla notte", ha precisato l'agenzia spaziale americana.

Tags:
Scienza e Tecnica, NASA, Spazio, Marte
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook