10:31 14 Aprile 2021
Scienza e tech
URL abbreviato
0 0 0
Seguici su

Ricercatori americani hanno scoperto che le donne che hanno avuto aborti spontanei hanno un rischio maggiore quantificabile al 19% di morte prematura; i risultati del corrispondente studio sono stati pubblicati sulla rivista scientifica The BMJ.

Gli autori della ricerca sono giunti a tali conclusioni dopo aver studiato i dati delle osservazioni mediche di 100mila donne americane tra il 1993 e il 2017 e confrontato i fattori potenzialmente influenti sulla salute, tra cui dieta e stile di vita.

Le donne maggiormente a rischio erano quelle che avevano avuto diversi aborti spontanei, anche chi si era imbattuta in questa situazione all'inizio del periodo riproduttivo. Allo stesso tempo la relazione tra aborto spontaneo e morte prematura era più marcata nei casi di morte per malattie cardiovascolari con il 48%.

Come hanno notato gli autori dello studio, i risultati dimostrano che l'aborto spontaneo può essere un indicatore precoce dei rischi per la salute delle donne, inclusa la morte prematura.

"Sono necessarie ulteriori ricerche per stabilire in che modo l'aborto spontaneo è legato alla salute di lungo termine delle donne e ai meccanismi alla base di queste relazioni", affermano i ricercatori.
Tags:
Salute, Società, Scienza e Tecnica, Donna
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook