21:02 11 Aprile 2021
Scienza e tech
URL abbreviato
111
Seguici su

Facebook ha svelato i suoi progetti per il decennio introducendo il concetto di un dispositivo da polso per la conversione dei segnali nervosi in comandi digitali integrato agli occhiali per la realtà aumentata.

Questi braccialetti, che la casa di Menlo Park intende produrre in questo decennio, verranno integrati dagli occhiali intelligenti il cui primo rilascio è in programma già quest’anno.

I due dispositivi consentiranno all’utente di interagire con realtà e mondo virtuale contemporaneamente.

Il braccialetto potrà essere utilizzato al posto di mouse o tastiera e verrà attivato dai movimenti di mani e dita attraverso la cattura degli impulsi nervosi che attraversano il polso.

Nel video esplicativo pubblicato risultano piuttosto chiare le potenzialità che potrà offrire questa nuova tecnologia sulla quale non solo Facebook sta investendo.

Non è chiaro quando il dispositivo sarà disponibile per gli utenti, i Facebook Reality Labs stimano tempi intorno ai 5-10 anni per passare dalla possibilità teorica, definita certa, alla realizzazione pratica dei primi prototipi compiutamente funzionanti.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook