18:58 14 Aprile 2021
Scienza e tech
URL abbreviato
0 10
Seguici su

Una ricerca condotta da studiosi giapponesi conferma che il consumo di succo di pomodoro può avere un effetto ipotensivo nei soggetti che soffrono o hanno una predisposizione all'ipertensione.

La rivista Food Science and Nutrition ha pubblicato i dati ottenuti dai ricercatori dell'Università di Medicina di Tokyo. Gli scienziati affermano che il succo di pomodoro è utile per combattere l'ipertensione:

"può abbassare la pressione sanguigna e i livelli di colesterolo nelle persone a rischio di malattie cardiache".

I ricercatori hanno condotto un esperimento in cui 481 persone con sintomi di ipertensione hanno consumato succo di pomodoro. I soggetti dell'esperimento potevano consumare la bevanda a volontà senza limitazioni: la condizione principale era berla senza sale.

Il risultato dell'esperimento ha mostrato che nella maggior parte dei volontari è stata registrata una diminuzione della pressione sanguigna, in media del 3%.

Gli scienziati insistono sul fatto che l'uso di succo di pomodoro non salato sia utile nella lotta contro l'ipertensione. Consigliano di consumare una bevanda naturale senza additivi, in quanto l'aggiunta di sale o altri elementi può annullare il beneficio o addirittura aggravare l'ipertensione.

Tags:
Cibo, Medicina, Salute
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook